Mostre in preparazione (24)

ETIOPIA. LA BELLEZZA RIVELATA. Sulle orme degli antichi esploratori

24 Marzo 2019 - 30 Giugno 2019

Verona, Museo Civico di Storia Naturale

La mostra propone un affascinante viaggio, per immagini (di Carlo Franchin) e reperti (del Museo veronese, molti dei quali mai prima esposti). Per rivivere l’Etiopia che stregò gli esploratori che nei secoli scorsi hanno percorso i paesaggi di fantastica suggestione e descritto gli animali di grande bellezza, della terra che fu della Regina di Saba. La molteplicità dei documenti, degli esemplari, degli oggetti e delle immagini consentono di apprezzare la ricchezza di ambienti naturali e di culture del Paese e le sue antiche radici.

Vedi tutto

PIFF – Pordenone International Film Festival

27 Marzo 2019 - 30 Marzo 2019

Pordenone

ULTERIORI INFORMAZIONI ED IMMAGINI NELLA SEZIONE EVENTI. Giovani che parlano ai giovani attraverso il mezzo cinematografico. Questo l’obiettivo di PIFF - Pordenone International Film Festival, rassegna di corto e lungo metraggi prodotti dai giovani (under 18 e under 35), scuole e università. Selezionate dai giovani, ad essere protagoniste sono le migliori proposte emerse dal Concorso Internazionale rivolto a giovani produttori e ai giovani attori. Tema: “Non solo droga, i giovani e le dipendenze”.

Vedi tutto

GIAPPONE. Terra di geisha e samurai

04 Aprile 2019 - 30 Giugno 2019

Treviso, Casa dei Carraresi

Il Giappone, le sue antichissime tradizioni, i suoi riti e il suo fascino. In una mostra che presenta una raffinata selezione della celebre collezione che Valter Guarnieri ha riunito sul Paese del Sol Levante. Rievoca figure, come quelle delle Geishe e dei Samurai, diventate miti universali. Rievoca il teatro Nō e il teatro Kabuki, insieme alla Cerimonia del Tè. Rivive la straordinaria quotidianità di una grande, misteriosa civiltà.

Vedi tutto

MAURO FIORESE. Treasure Rooms (2014-2016)

05 Aprile 2019 - 22 Settembre 2019

Verona, Palazzo della Ragione, Galleria d’Arte Moderna Achille Forti

Nelle potenti immagini di Mario Fiorese emerge ciò che sta dietro le quinte di alcuni tra i più prestigiosi musei italiani: i loro immensi Archivi, custodi di un numero impressionante di opere che solo questioni di spazio, e talvolta di mode, relegano in questi spazi anziché sulle pareti delle sale aperte al pubblico. E’ un mondo affascinante e precluso. Nelle immagini di Fiorese i depositi assurgono a opera d’arte, paesaggi non tradizionali nobilitati da ritratti di grande formato.

Vedi tutto

SEBASTIANO RICCI. Rivali ed Eredi. Opere del Settecento della Fondazione Cariverona

06 Aprile 2019 - 22 Settembre 2019

Belluno, Palazzo Fulcis

Nel contesto perfetto di Palazzo Fulcis, i tre capolavori di Ricci per il Camerino d'Ercole vengono per la prima volta messi in dialogo con un ampio nucleo di opere del Settecento veneto di proprietà della Fondazione Cariverona. A creare una parata straordinaria, rutilante di colori e emozioni. Tutta giocata su un preciso filo conduttore, che indaga il ‘700 veneto ponendo al centro Sebastiano Ricci. Evidenziando gli artisti che di lui furono antagonisti, sodali o ideali eredi.

Vedi tutto

ANTONIO FONTANESI e la sua eredità. Da Pellizza da Volpedo a Burri

06 Aprile 2019 - 14 Luglio 2019

Reggio Emilia, Palazzo dei Musei

E’ un consesso di grandi Maestri degli ultimi due secoli dell’arte italiana, quello riunito da questa mostra reggiana. Intorno a Antonio Fontanesi (di cui qui si ammirano i capolavori) sono convenuti gli artisti che in diverso modo a lui si sono ispirati. Nel confronto: Pellizza, Morbelli, Bistolfi, Segantini, Carrà, Casorati via via sino a Morlotti e Burri, tra gli altri. Imperdibile.

Vedi tutto

IL RINASCIMENTO PARLA EBRAICO

12 Aprile 2019 - 15 Settembre 2019

Ferrara, MEIS

Con un viaggio che va da Venezia a Ferrara, da Pisa a Genova e a Roma, la mostra scorre tra fine Duecento fino a metà Cinquecento, descrivendo le città rinascimentali in cui vivevano e operavano gli Ebrei, le sinagoghe dove si raccoglievano a pregare, le professioni e i mestieri che essi svolgevano, gli studi in cui eccellevano, e l’arte in cui si cimentavano, inclusa quella esoterica della qabalah. In mostra opere pittoriche mai esposte prima al grande pubblico, da Mantegna a Carpaccio, da Mazzolino a Sassetta, che evidenziano l’affascinazione per il Giudaismo e per la lingua ebraica.

Vedi tutto

GIULIANO VANGI. Dalla matita allo scalpello

12 Aprile 2019 - 12 Maggio 2019

Milano, Galleria Bottegantica

Venti sculture di Vangi ed una selezione di suoi disegni, per documentare la genesi e il compimento di queste opere d’arte. Datate tra 1960 e i primi anni 2000, fondamentali per comprendere la poetica del maestro toscano, al cui centro vi è l’uomo di oggi: con la sua solitudine, la sua violenza, la sua rassegnazione, il suo bisogno di speranza. Ad inaugurare il novo spazio espositivo di Bottegantica, negli ambienti di quella che fu la Galleria del Naviglio di Carlo Cardazzo, luogo che resta nella storia dell’arte italiana del Novecento.

Vedi tutto

INTRAMONTABILI ELEGANZE. DIOR a VENEZIA nell’archivio Cameraphoto

12 Aprile 2019 - 03 Novembre 2019

Stra (Riviera del Brenta), Villa Nazionale Pisani

Una mostra raffinatissima che racconta, per la prima volta, la collezione di Christian Dior presentata a Venezia nel 1951 e il grande Bal Oriental voluto da Don Carlos de Beistegui y de Yturbe, che richiamò a Palazzo Labia dai 5 continenti un migliaio di protagonisti del jet set. Un ballo in maschera che impegnò Dior, con Dalì, il giovanissimo Cardin, Nina Ricci e altri, in veste di creatore dei costumi per gli illustrissimi ospiti.

Vedi tutto

NEL SEGNO DEL GIGLIO. 26^ Mostra mercato del giardinaggio di qualità

12 Aprile 2019 - 14 Aprile 2019

Colorno (Pr), Parco della Reggia

ULTERIORI INFORMAZIONI ED IMMAGINI NELLA SEZIONE EVENTI. C’è aria nuova a Colorno alla mostra mercato del giardinaggio di qualità giunta alla 26^ edizione. Immutata la magnifica location della manifestazione: il Parco storico della sontuosa Reggia di Maria Luisa d’Austria, già dei Farnese. Nuova, invece, la data: 12,13,14 aprile. Nuova anche la gestione e ambiziosi gli obiettivi di una manifestazione che punta a fare dell’eccellenza il proprio marchio distintivo.

Vedi tutto

FORMAGGI E SORRISI. CHEESE & FRIENDS

12 Aprile 2019 - 14 Aprile 2019

Cremona, Centro Storico

ULTERIORI INFORMAZIONI ED IMMAGINI NELLA SEZIONE EVENTI. I topolini di tutto il mondo stanno già appuntando sulle loro piccole agende, l’appuntamento imperdibile del 2019: Formaggi e Sorrisi, nella primavera, a Cremona. Qui, lungo le strade, sotto i portici, nei negozi e nelle piazze di Cremona i produttori offriranno la possibilità di assaggiare e acquistare le loro creazioni. Lungo un profumato percorso con alcune aree di approfondimento, riservate ai migliori produttori territoriali, al Giro d’Italia attraverso i grandi formaggi della tradizione, al Cheese International dove ci si potrà confrontare con produttori provenienti dall’estero.

Vedi tutto

NEL MIRINO. L’Italia e il mondo nell’Archivio Publifoto 1939-1981

13 Aprile 2019 - 07 Luglio 2019

Torino, CAMERA – Centro Italiano per la Fotografia

Duecento immagini realizzate dai fotografi di quella che è stata per un lungo periodo l’agenzia fotogiornalistica più importante del paese. Un autentico viaggio nella storia e nella cronaca. Nella prima organica ricognizione sullo straordinario patrimonio dell’archivio dell’Agenzia Publifoto, acquisito nel 2015 da Intesa Sanpaolo che, attraverso il proprio Archivio storico, lo conserva, restaura, studia e valorizza anche con il supporto di esperti.

Vedi tutto

RINASCIMENTO VISTO DA SUD. Matera, l’Italia meridionale e il Mediterraneo tra ‘400 e ‘500

19 Aprile 2019 - 19 Agosto 2019

Matera, Palazzo Lanfranchi

E’ una mostra spettacolare e ricchissima (oltre le 200 le opere riunite) che riscrive, o quanto meno puntualizza, la storia dell’arte così come ci è stata sempre raccontata. Dimostrando il ruolo da co-protagonista del grande Rinascimento italiano che spetta a quella parte del Paese che dall’essere al centro del Mediterraneo ha tratto linfa e spunti originali. Che uniti agli influssi provenienti dal nord della penisola, ma anche da Francia e Fiandre, hanno condotto a declinare in modo autonomo il rinnovamento che più tardi sarebbe stati riconosciuto come “Il Rinascimento”.

Vedi tutto

ALBRECHT DÜRER. La collezione Remondini

20 Aprile 2019 - 30 Settembre 2019

Bassano del Grappa (Vi), Palazzo Sturm

“Albrecht Dürer. La collezione completa dei Remondini” propone, per la prima volta in modo integrale, il tesoro grafico di Albrecht Dürer (1471- 1528), patrimonio delle raccolte museali bassanesi. Un corpus di 214 incisioni che, per ampiezza e qualità, è classificato, con quello conservato al Kunsthistorisches Museum di Vienna, il più importante e completo al mondo. Ad accoglierlo è Palazzo Sturm, straordinario luogo d’arte che da solo vale la visita.

Vedi tutto

ARSHILE GORKY: 1904-1948

08 Maggio 2019 - 22 Settembre 2019

Venezia, Ca’ Pesaro – Galleria Internazionale d’Arte Moderna

Per questa prima, grande retrospettiva italiana su Gorky giungono a Ca' Pesaro prestiti dai più prestigiosi musei internazionali. Per documentare tutte le tappe della straordinaria carriera. Dai primi lavori degli anni Venti, passando per i punti più alti del suo studio da autodidatta dei maestri e dei movimenti moderni, fino ad arrivare alla fase in cui tutti questi stimoli confluiscono in una visione potente e singolarissima.

Vedi tutto

BURRI la pittura, irriducibile presenza

10 Maggio 2019 - 28 Luglio 2019

Venezia, Isola di San Giorgio Maggiore

Alla Fondazione Cini, 50 opere provenienti da importanti musei italiani e stranieri, dalla Fondazione Burri e da prestigiose collezioni private, ricostruisce nella sua interezza la parabola storica di uno dei più grandi protagonisti dell'arte italiana ed europea del XX secolo. La mostra riporta Burri a Venezia dopo la memorabile personale che nel 1983 vide protagoniste 18 opere del ciclo Sestante nel suggestivo edificio degli ex Cantieri Navali alla Giudecca, segnando una tappa fondamentale nella carriera dell’artista.

Vedi tutto

GELY KORZHEV. BACK TO VENICE

11 Maggio 2019 - 31 Ottobre 2019

Venezia, Ca' Foscari Esposizioni

57 anni dopo la sua partecipazione alla XXXI Biennale, le opere di Gely Korzhev tornano a Venezia. L’esposizione allestita a Cà Foscari attraversa l’intera produzione di colui che, nella Venezia del 1962, parve la voce più convincente del cosiddetto “stile severo” che cercava, nell'alveo del realismo socialista, una via espressiva d'uscita dai canoni ferrei dell'epoca staliniana.

Vedi tutto

DAGLI ANNI ’60 AGLI INIZI DEL XXI SECOLO

26 Maggio 2019

Firenze, Palazzo Bartolini Salimbeni

Il secondo Novecento secondo Roberto Casamonti. Che, nel settore, non è proprio figura secondaria, tutt’altro. Per questa seconda esposizione in Palazzo Salibeni, il famoso gallerista fiorentino ha selezionato una novantina di capolavori. Che testimoniano, con opere mai minori e mai casuali, i grandi interpreti dell’arte italiana dagli anni Sessanta al nuovo millennio. Con la presenza anche di un numero ristretto, ma di eccellenza assoluta, di artisti internazionali.

Vedi tutto

MIQUEL BARCELÓ. Il tempo è un fiume che mi trascina, e io sono il fiume

01 Giugno 2019 - 06 Ottobre 2019

Faenza, MIC

E’ la prima vera antologica in Italia dedicata alla produzione ceramica di Barcelò, dagli esordi ai giorni nostri. Per il MIC di Faenza l’artista creerà un’installazione. In essa l’artista posizionerà le sue ceramiche e, in tributo alla storia del MIC, selezionerà per affinità alcuni pezzi chiave della collezione, intervenendo all’interno delle vetrine in maniera mimetica, in un racconto autobiografico in cui l’elemento privato si mischia alla storia.

Vedi tutto

VERBIER FESTIVAL. 26a edizione

18 Luglio 2019 - 03 Agosto 2019

Verbier

ULTERIORI INFORMAZIONI ED IMMAGINI NELLA SEZIONE EVENTI. Piattaforma di sperimentazioni artistiche da oltre due decenni, affiancando opere colossali a concerti più intimi, il Festival scommette sulla gioventù e sulla novità. Con più di 20 artisti pronti a esibirsi per la prima volta assoluta sui palcoscenici dell’Église e della Salle des Combins. Che vantino già una carriera notevole o che si siano messi in evidenza in seno all’Academy, questi talenti di oggi e di domani faranno il proprio esordio nel cuore delle Alpi l’estate prossima. Nel concerto di apertura, il violinista Kristóf Baráti sarà impegnato nel suo primo concerto per orchestra a Verbier, per la bacchetta di Valery Gergiev.

Vedi tutto

DA ARTEMISIA A HACKERT. Storia di un antiquario collezionista alla Reggia

13 Settembre 2019 - 13 Gennaio 2020

Caserta, Reggia di Caserta

È la prima volta che una grande sede museale statale rende omaggio ad una collezione di un antiquario italiano. Ad essere scelto per questa “prima” è Cesare Lampronti, notissimo antiquario romano. Ad essere proposto è un “fermo immagine” delle sue passioni, dei suoi interessi culturali oltre che mercantili. Pitture caravaggesche; pittura del ‘600; vedute; paesaggi e nature morte… con molti capolavori assoluti. Una occasione davvero imperdibile.

Vedi tutto

GIAPPONISMO. Venti d’Oriente nell’arte europea. 1860 – 1915

28 Settembre 2019 - 26 Gennaio 2020

Rovigo, Palazzo Roverella

Il taglio di questa mostra è decisamente originale. In essa, per la prima volta, si mappano le tendenze giapponiste dell’Europa tra Ottocento e Novecento: dalla Germania all’Olanda, al Belgio, dalla Francia all’Austria, alla Boemia, fino all’Italia. Al Roverella, capolavori di Gauguin, Touluse Lautrec, Van Gogh, Klimt, Kolo Moser, James Ensor, Alphonse Mucha, ma anche di De Nittis, Chini, Nomellini, Balla Mancini, Fontanesi, Michetti, Bonnard, Ranson, Maurice Denis ed Emile Gallé, Khnopff e Van De Velde

Vedi tutto

ANNI VENTI, UNA DONNA MODERNA Lo sguardo di Ubaldo Oppi

06 Dicembre 2019 - 13 Aprile 2020

Vicenza, Basilica Palladiana

Chanel cambia la moda, Amelia Earhart attraversa in volo l’Atlantico, i balli di Josephine Baker incantano Parigi, Virginia Woolf scrive i suoi capolavori. Capelli e gonne si accorciano mentre cresce il loro peso nella società. Sono le donne degli Anni Venti. Anche in Italia soffia un vento nuovo, e di queste donne così diverse offre ritratti magnetici il pittore Ubaldo Oppi, cresciuto a Vicenza ma formatosi fra Vienna, Parigi e Venezia. E, con lui, in mostra molti dei maggiori artisti europei di quel magico decennio.

Vedi tutto

PADOVA. LA MERAVIGLIA DEL COLORE. Grandi mostre 2020 /2022

10 Ottobre 2020

Padova, Centro Culturale Altinate San Gaetano

ULTERIORI INFORMAZIONI ED IMMAGINI NELLA SEZIONE EVENTI. Due grandi mostre, tra il 2020 e il 2022. E’ il progetto “Padova. Le meraviglie del colore” che Marco Goldin ha concordato con il Comune di Padova. Al Centro Culturale Altinate San Gaetano, nel ’20 i riflettori si accendono tutti sulla più importante monografica mai dedicata in Italia a Vincent van Gogh. La medesima sede accoglierà, a cavallo tra il ‘21 e il ’22 , “Storia dei cieli da Canaletto a Monet. L’incanto dell’azzurro e altri colori dai vedutisti all’impressionismo”.

Vedi tutto