Mostre in preparazione (13)

GHIGLIA. CLASSICO E MODERNO

06 Luglio 2018 - 04 Novembre 2018

Viareggio, Centro Matteucci per l’Arte Moderna

Per Amedeo Modigliani, Oscar Ghiglia era l’unico pittore degno di tal nome nell’Italia del suo tempo. A Medardo Rosso lo univa la reciproca stima. A quasi 25 anni dall’ultima monografica, la Fondazione Matteucci dedica al livornese una mostra di capolavori. Tra questi un nucleo di opere importantissime, mai prima esposte che palesano la grandezza del più italiano e allo stesso tempo più europeo dei nostri artisti del primo Novecento.

Vedi tutto

HENRI MATISSE. Sulla scena dell’arte

07 Luglio 2018 - 14 Ottobre 2018

Bard (Ao), Forte di Bard

La perfetta fusione delle arti, alla ricerca di “ una grande sensazione che domini tutti i colori che possono così danzare insieme senza demolire l’armonia del tutto”. E’ Matisse. L’artista che, secondo un ammirato Picasso, “Ha il sole nel ventre”. Qui in una mostra che, accanto a celebri dipinti, propone disegni, collages, opere grafiche e fantastici costumi di scena e le scenografie per il teatro.

Vedi tutto

MONTEPULCIANO E LA CITTÀ ETERNA. Paesaggi e vedute dall’estetica del Grand Tour alla metà del XX secolo

14 Luglio 2018 - 07 Ottobre 2018

Montepulciano (Siena), Museo Civico Pinacoteca Crociani

Mondi perduti che l’arte ci fa ritrovare. Vedute di Roma, della campagna romana e di Montepulciano e del Senese. Dei secoli in cui un Viaggio in Italia, il Grand Tour, costituiva l’impresa di una vita. Paesaggi perduti, atmosfere filtrate con la sensibilità di chi scendeva dal nord, scene di quotidianità. Quando il “pittoresco” era la realtà. E la Penisola un luogo esotico punteggiato di colossali rovine.

Vedi tutto

CAMERA POP. La fotografia nella Pop Art di Warhol, Schifano & Co

21 Settembre 2018 - 13 Gennaio 2019

Torino, CAMERA – Centro Italiano per la Fotografia

Per gli artisti Pop, la fotografia è stata non solo una fonte di ispirazione, ma un vero e proprio strumento di lavoro, una parte essenziale della loro ricerca. Così come l’affermazione della cultura Pop ha liberato energie sorprendenti anche all’interno del mondo dei fotografi, che si sono misurati direttamente non solo con il panorama visivo contemporaneo, ma anche con le logiche della trasformazione del documento in opera d’arte. Come questa grande mostra, per la prima volta, documenta in modo spettacolare.

Vedi tutto

COURBET e la natura

22 Settembre 2018 - 06 Gennaio 2019

Ferrara, Palazzo dei Diamanti

In Italia è passato mezzo secolo dall’ultima ampia rassegna dedicata a Courbet. Questa lacuna viene colmata dalla spettacolare monografica che Palazzo dei Diamanti dedica al grande artista francese. Più di 50 oli concessi da musei di mezzo mondo. Riuniti per illustrare un artista che ha lasciato un segno indelebile sulla sua epoca riuscendo a traghettare l’arte francese dal sogno romantico alla cruda pittura di realtà, e da questa a un nuovo amore per la natura.

Vedi tutto

DA TIZIANO A VAN DYCK. Il Volto del ‘500

26 Settembre 2018 - 03 Febbraio 2019

Treviso, Casa dei Carraresi

Siete mai stati invitati ad una cena in casa di amici per, una volta varcato l’uscio, vedere una delle ultime opere dipinte da Tiziano Vecellio? O di entrare in un’abitazione e di trovarvi di fronte ad un olio su tela di Jacopo Tintoretto? O di restare sopraffatti dalla bellezza di un autoritratto di Giulio Carpioni, appeso ad una parete del salotto? O di entrare in cucina ad aiutare gli ospiti con le portate e scorgere un ritratto di Van Dyck che vi guarda incurante dei suoi 4 secoli d’età? Ecco, se non vi è mai successo di provare questo genere di emozioni, non dovete far altro che entrare in questa mostra.

Vedi tutto

ARTE E MAGIA. Esoterismi nella pittura europea dal Simbolismo alle Avanguardie Storiche

29 Settembre 2018 - 27 Gennaio 2019

Rovigo, Palazzo Roverella

L’attenzione per le dottrine esoteriche esplode nell’Europa di fine Ottocento, coincidendo con lo sviluppo dell’arte simbolista. Così come teosofia e teorie ermetiche non sono estranee alla nascita dell’astrattismo. Artisti sono spesso membri di comunità, come quella di Monte Verità, sviluppate attorno ad un sistema utopico magico/irrazionale in cui si praticano culti solari, nudismo e vegetarianesimo…. Tutto in una mostra che diventa percorso iniziatico.

Vedi tutto

GAUGUIN E GLI IMPRESSIONISTI. Capolavori dalla Collezione Ordrupgaard

29 Settembre 2018 - 27 Gennaio 2019

Padova, Palazzo Zabarella

Qui i grandissimi nomi dell’Impressionismo ci sono tutti. Insieme a chi ha preceduto il celebre movimento e ai suoi magnifici epigoni. Courbet, Delacroix, Sysley, Pissaro, Degas, Manet, Monet, Berte Morisot, Renoir, Cézanne, Gauguin, Matisse offrono alla mostra alcuni dei loro capolavori assoluti. A creare uno spettacolo per gli occhi e per la mente. A Palazzo Zabarella, in esclusiva per l’Italia.

Vedi tutto

1968 – 2018. I 50 anni di SAN SPERATE. Il Paese Museo del Campidano

01 Ottobre 2018

San Sperate (Ca)

ULTERIORI INFORMAZIONI ED IMMAGINI NELLA SEZIONE EVENTI. Più di 500 murales, strade colorate, sculture…: San Sperate, nel cagliaritano, è a tutti gli effetti uno straordinario Paese Museo. Divenne tale a partire dal 1968, quando Pinuccio Sciola ed i ragazzi del tempo decisero di imbiancare i muri di terra delle loro case e poi di raccontarci sopra, con i colori della spontaneità, le loro storie. Nel cinquantennale di quel momento rivoluzionario, San Sperate propone un importante programma di attività ed un nuovo modo per conoscere e ammirare il suo straordinario patrimonio d’arte.

Vedi tutto

DAL NULLA AL SOGNO. Dada e Surrealismo dalla Collezione del Museo Boijmans Van Beuningen

27 Ottobre 2018 - 25 Febbraio 2018

Alba, Fondazione Ferrero

In mostra, opere di grandissimo livello, alcune riconoscibili anche perché sono diventate copertine di volumi che abbiamo cari nelle nostre librerie (di Magritte, Dalí, Max Ernst). Presentate in una progressione in gran parte cronologica ma anche tematica. Rispecchiando alcune problematiche e alcuni temi che collaborano a distinguere la poetica del Dadaismo da quella del Surrealismo: il caso, il brutto, il sogno, l’inconscio, il rapporto con l’antico, il legame tra arte e ideologia.

Vedi tutto

SOTTO IL CIELO D’EGITTO. Un capolavoro ritrovato di Francesco Hayez

09 Novembre 2018 - 24 Febbraio 2019

Trento, Castello del Buonconsiglio

Emanuela Rollandini fa riemergere un capolavoro considerato disperso di Francesco Hayez. Si tratta della “Madonna con Bambino”, ambientata nel volgersi della Fuga in Egitto. E “Sotto il cielo d’Egitto” è, non a caso, il titolo della mostra dossier allestita intorno al prezioso dipinto. Dell’opera, esposta da Hayez a Brera nel 1831, si era persa traccia sino al suo rinvenimento in una importante collezione privata. E alla attuale esposizione pubblica.

Vedi tutto

AZTECHI, MAYA, INCA e le culture dell’antica America

11 Novembre 2018 - 28 Aprile 2019

Faenza, MIC (Museo Internazionale delle Ceramiche)

Le grandi civiltà precolombiane - Aztechi, Maya, Inca - rivivono nelle magnifiche testimonianze della loro arte ceramica. In una mostra che avvicina il visitatore alla storia delle Conquista dell’America vista dalla parte dei vinti. Per restituire tutta la grandezza a popoli e imperi che, per molti versi, erano socialmente più avanzati di quelli che li conquistavano. E che avevano propri sofisticati metodi di scrittura e di conteggio e che, per primi, hanno fatto del gioco del pallone una religione.

Vedi tutto

BOLDINI E LA MODA

16 Febbraio 2019 - 02 Giugno 2019

Ferrara, Palazzo dei Diamanti

Ordinata in sezioni tematiche, ciascuna patrocinata da letterati che hanno cantato la grandezza della moda come forma d'arte, da Baudelaire a Wilde, da Proust a D'Annunzio, la rassegna propone un percorso avvincente tra dipinti, meravigliosi abiti d'epoca e preziosi oggetti dalla valenza ironica che racconteranno i rapporti tra arte, moda e letteratura nella Belle Époque e immergeranno il visitatore nelle atmosfere raffinate e luccicanti della metropoli francese e in tutto il suo elegante edonismo.

Vedi tutto