Studio ESSECI - Direzione regionale Musei Lombardia | 18 maggio | International Museum Day

Direzione regionale Musei Lombardia | 18 maggio | International Museum Day

by author page

News

18 maggio 2021, Direzione regionale Musei Lombardia

Un’attenzione che dura sempre
In occasione dell’International Museum Day 2021 (IMD 2021) i Musei della Direzione regionale Musei Lombardia vogliono ricordare il lavoro costante per “rigenerarsi e reinventarsi”, che è stile del loro operato.
Per questo nel corso del 2021 hanno avviato con Fondazione Medicina a Misura di donna il progetto Nati con la cultura a Palazzo Besta; al Mupre di Capo di Ponte; al Museo Archeologico Nazionale di Cividate Camuno.
Per questo hanno voluto e promosso una collaborazione forte col mondo della scuola, che si è tradotta in progetti di partenariato e in un corso di formazione (Educazione civica e patrimonio culturale) che ha coinvolto 500 docenti e ha dato origine a una tesi di laurea.
Per questo hanno realizzato una app per i tre musei del Garda, che porta avanti la ricerca di strumenti di racconto attendibili, completi, efficaci.
Per questo hanno avviato il recupero di capolavori poco noti come i Graduali della Certosa di Pavia e depositato opere presso altri musei, così da garantire una fruizione ottimale e sempre più allargata del proprio patrimonio.
Per questo hanno stretto alleanze sul territorio: per sostenere progetti di ricerca al Cenacolo Vinciano, dare nuovo impulso ai Parchi della Valle Camonica.

Per questo giorno però vi aspettiamo con piccole attenzioni speciali:
• ai visitatori del Museo del Cenacolo Vinciano, del Parco Nazionale delle Incisioni Rupestri di Naquane verrà donato il numero di Meridiani dedicato al patrimonio Unesco della Lombardia;
• l’ingresso a Palazzo Besta a Teglio sarà gratuito;
• alla Cappella Espiatoria di Monza gli attori dell’associazione Nuovo Millennio – Radio Stella hanno registrato lo spettacolo “Voci alla storia: re Umberto I e i suoi attentatori”, che presto sarà disponibile online sulla pagina Facebook del museo.
• alla Villa Romana di Desenzano del Garda è in partenza “Storie di Passioni”, un progetto dedicato all’inclusione di persone con disabilità. I destinatari saranno protagonisti dell’esperienza (cognitiva ed emozionale insieme) all’interno del museo, rendendo quest’ultimo un luogo ancor più accessibile e partecipativo.

A tutto questo saranno dedicati approfondimenti sui canali social e sul sito di Direzione regionale Musei Lombardia.
Seguiteci.

Direzione regionale Musei Lombardia
Corso Magenta, 24 – 20123 Milano
Telefono 02.80294401
drm-lom@beniculturali.it
https://museilombardia.cultura.gov.it/

Ufficio Comunicazione
drm-lom.comunicazione@beniculturali.it

In collaborazione con
Studio ESSECI di Sergio Campagnolo
Tel. 049663499
Referente Roberta Barbaro: gestione3@studioesseci.net