Mostre in corso (30)

FONDAZIONE SIMONETTA PUCCINI PER GIACOMO PUCCINI

ULTERIORI INFORMAZIONI ED IMMAGINI NELLA SEZIONE EVENTI. La Villa Museo di Giacomo Puccini a Torre del Lago amplia i propri spazi e da il via ad una intensa stagione di attività. Di ricerca, innanzitutto. Sarà infatti studiato e gradualmente reso noto l’importantissimo Archivio che Simonetta Puccini, ultima erede del Maestro, ha consegnato alla Fondazione che da lei prende il nome. Lo ha annunciato a Milano il Presidente della “Fondazione Simonetta Puccini per Giacomo Puccini”, professor Giovanni Godi.

Vedi tutto

UNA COLLEZIONE VENEZIANA. Intesa Sanpaolo espone in modo permanente alla Querini Stampalia le raccolte della Cassa di Risparmio di Venezia

20 Novembre 2018

Venezia, Querini Stampalia

ULTERIORI INFORMAZIONI NELLA SEZIONE EVENTI. Negli ambienti ricreati da Michele De Lucchi, è finalmente esposto lo straordinario patrimonio d’arte della Fondazione Cassa di Risparmio del Veneto. Dipinti (Canaletto, Tintoretto, Tiepolo, oltre a opere dei grandi della scuola veneta fino a Caffi e Ciardi) e sculture di Arturo Martini e Alberto Viani. Oltre a tappeti, orologi, disegni, incisioni, antichi volumi, un ricco monetiere, mobili d’epoca. A ricreare il concetto di raffinata casa – museo che è proprio della Querini.

Vedi tutto

DAGLI ANNI ’60 AGLI INIZI DEL XXI SECOLO

26 Maggio 2019

Firenze, Palazzo Bartolini Salimbeni

Il secondo Novecento secondo Roberto Casamonti. Che, nel settore, non è proprio figura secondaria, tutt’altro. Per questa seconda esposizione in Palazzo Salimbeni, il famoso gallerista fiorentino ha selezionato una novantina di capolavori. Che testimoniano, con opere mai minori e mai casuali, i grandi interpreti dell’arte italiana dagli anni Sessanta al nuovo millennio. Con la presenza anche di un numero ristretto, ma di eccellenza assoluta, di artisti internazionali.

Vedi tutto

CARLO FORNARA. Alle radici del Divisionismo 1890-1910

25 Maggio 2019 - 20 Ottobre 2019

Domodossola, Casa De Rodis

Casa De Rodis, medievale edificio nel cuore di Domodossola, propone una spettacolare monografica di Carlo Fornara, importante esponente del Divisionismo. Dell’artista ossolano la mostra illustra la produzione dei due decenni a cavalo tra ‘8 e ‘900. Spettacolari paesaggi di montagna accanto a ritratti di grande presa psicologica e intensità. Nelle sue tele, la natura è “restituita nella duplice natura di poesia e forza insieme”.

Vedi tutto

10^ FESTIVAL DELLA FOTOGRAFIA ETICA

05 Ottobre 2019 - 27 Ottobre 2019

Lodi, sedi varie

ULTERIORI INFORMAZIONI ED IMMAGINI NELLA SEZIONE EVENTI. Il Festival della Fotografia Etica di Lodi (la cui decima edizione è prevista nel capoluogo lombardo nell’ottobre 2019) promuove il 9^ World. Report Award sul tema Documenting Humanity. Il soggetto è l’uomo con le sue vicende pubbliche e private, le sue piccole e grandi storie; i fenomeni sociali, i costumi, le civiltà, le grandi tragedie e le piccole gioie quotidiane, i grandi cambiamenti ed i fatti di cronaca.

Vedi tutto

FILI D’ORO E DIPINTI DI SETA. Velluti e ricami tra Gotico e Rinascimento

13 Luglio 2019 - 03 Novembre 2019

Trento, Castello del Buonconsiglio

Piviali in velluto cesellato, pianete in tessuto laminato in oro e in argento filato, rarissime dalmatiche con ricami in oro, preziosi ricami in seta policroma oltre ad importanti dipinti di Altobello Melone, Filippo Veronese, Montagna, Giambono, Torbido, Marconi, e la magnifica pala del maestro di Hoogstraeten. Per mostrare l’altissimo livello raggiunto dalle botteghe di tessitori e ricamatori italiani al “tramonto del Medioevo”.

Vedi tutto

L’ETERNA MUSA. L’universo femminile tra ‘800 e ‘900

02 Giugno 2019 - 03 Novembre 2019

Viareggio, Centro Matteucci per l’Arte Moderna

Figure che non ambiscono ad un posto nel Parnaso e che, al di là di ogni metafora, offrono della donna il volto più autentico, sofisticato e attraente. Immagini che, seppur condivise, si direbbero segretamente carpite, per la facilità con cui l’artista - da Fattori e Lega, a Induno e Favretto, sino a Casorati e Sironi - ha conferito al modello una personale dignità, facendone emergere il celato fascino.

Vedi tutto

GELY KORZHEV. BACK TO VENICE

10 Maggio 2019 - 03 Novembre 2019

Venezia, Ca' Foscari Esposizioni

57 anni dopo la sua partecipazione alla XXXI Biennale, le opere di Gely Korzhev tornano a Venezia. L’esposizione allestita a Cà Foscari attraversa l’intera produzione di colui che, nella Venezia del 1962, parve la voce più convincente del cosiddetto “stile severo” che cercava, nell'alveo del realismo socialista, una via espressiva d'uscita dai canoni ferrei dell'epoca staliniana.

Vedi tutto

INTRAMONTABILI ELEGANZE. DIOR a VENEZIA nell’archivio Cameraphoto

12 Aprile 2019 - 03 Novembre 2019

Stra (Riviera del Brenta), Villa Nazionale Pisani

Una mostra raffinatissima che racconta, per la prima volta, la collezione di Christian Dior presentata a Venezia nel 1951 e il grande Bal Oriental voluto da Don Carlos de Beistegui y de Yturbe, che richiamò a Palazzo Labia dai 5 continenti un migliaio di protagonisti del jet set. Un ballo in maschera che impegnò Dior, con Dalì, il giovanissimo Cardin, Nina Ricci e altri, in veste di creatore dei costumi per gli illustrissimi ospiti.

Vedi tutto

LA FIRENZE DI GIOVANNI E TELEMACO SIGNORINI

19 Settembre 2019 - 10 Novembre 2019

Firenze, Palazzo Antinori

Una mostra che, per la prima volta, affianca la pittura di Telemaco Signorini (1835- 1901), celebre protagonista del movimento macchiaiolo, a quella del padre Giovanni (1808-1864), artista prediletto da Leopoldo II di Lorena e chiamato “il Canaletto fiorentino” per le qualità di vedutista. Ad accoglierla una delle più nobili dimore fiorentine, Palazzo Antinori. Che, straordinariamente, così apre al pubblico il suo Piano Nobile.

Vedi tutto

RAVENNAMOSAICO 2019. Biennale di Mosaico Contemporaneo

06 Ottobre 2019 - 24 Novembre 2019

Ravenna, everywhere

E’ straordinariamente ricca di proposte la sesta edizione della Biennale di Mosaico Contemporaneo. Al MAR, due mostre confermano come il mosaico si presenti, in mano a grandi artisti quali Chuck Close e Riccardo Zangelini, a interpretazioni le più originali. Nel fittissimo calendario di eventi, anche il Ravenna Brick Festival, dove le tessere sono i mattoncini Lego. Ma è l’intera città a proporre, in tutte le sue sedi, mostre originali, che spaziano dall’archeologia al contemporaneo. A confermare, se ce ne fosse bisogno, il primato mondiale di Ravenna nel mosaico.

Vedi tutto

EMILIO ISGRÒ

13 Settembre 2019 - 24 Novembre 2019

Venezia, Isola di San Giorgio Maggiore

Sarà il Moby Dick di Melville ad avvolgere i visitatori di questa grande mostra di Emilio Isgrò, curata da Germano Celant. “Chi entra si lascerà accompagnare nel ventre della balena, ovvero il ventre del linguaggio mediatico che copre con il rumore il proprio reale e disperante silenzio”. Accanto e dentro il Moby Dick, ad essere proposta è un’ampia ricognizione nel percorso creativo e estetico di Isgrò, dagli anni Sessanta a oggi.

Vedi tutto

VIRTUAL REALITY. Padiglione dell’Azerbaigian alla 58. Esposizione Internazionale d’Arte – La Biennale di Venezia

11 Maggio 2019 - 24 Novembre 2019

Venezia, Palazzo Lezze

La mostra, curata da Gianni Mercurio ed Emin Mammadov presenta opere di Kanan Aliyev, Ulviyya Aliyeva, Zeigam Azizov, Orkhan Mammadov e Zarnishan Yusifova, artisti contemporanei azeri, ispirate al fenomeno delle fake news, oggi considerate una delle maggiori minacce alla democrazia, alla libertà di dibattito e al progresso, esplorando sfide e implicazioni del vivere in un’epoca di post-verità in cui i social media possono rivelarsi un’arma a doppio taglio.

Vedi tutto

ARMAN

05 Ottobre 2019 - 06 Dicembre 2019

Milano, Tornabuoni Arte

La Tornabuoni Arte dedica la mostra d’autunno, dal 5 ottobre al 6 dicembre 2019, nella sua sede milanese ad Arman, uno degli esponenti più noti e apprezzati del Nouveau Réalisme, le cui opere, connotate da una forte valenza ambientale, sono forse più attuali ora di quanto non lo fossero all’epoca della loro creazione. Un’esposizione monografica, che sceglie di seguire tutta la produzione dell’artista, dai primi anni ’50 in poi.

Vedi tutto

CAROSELLO. Pubblicità e Televisione 1957 – 1977

07 Settembre 2019 - 08 Dicembre 2019

Mamiano di Traversetolo - Parma, Fondazione Magnani-Rocca

Carosello non era semplicemente pubblicità, ma un paesaggio fiabesco dove regnavano la felicità e il benessere, un paesaggio estremamente affascinante per una popolazione come quella italiana che proveniva da un lungo periodo di disagi e povertà. Un paesaggio onirico che esercitava un effetto particolare nei piccoli paesi, nelle campagne e nelle regioni più arretrate, dove rendeva legittimo l’abbandono di quell’etica della rinuncia che apparteneva alla vecchia cultura contadina, in favore dell’opulenza della città e dei suoi beni di consumo.

Vedi tutto

EVE ARNOLD. Tutto sulle donne – All about women

17 Maggio 2019 - 08 Dicembre 2019

Abano Terme (Pd), Casa Museo Villa Bassi

Si tratti delle afroamericane del ghetto di Harlem o della Regina Elisabetta, di Marylin, di Marlene Dietrich o delle Spose di Cristo scovate in qualche monastero in Normandia, nulla muta. L’intensità e la potenza espressiva raggiungono sempre livelli di straordinarietà. L’obiettivo di Eve Cohen Arnold, donna che fotografa donne, ha la capacità di riprendere i corpi scavando nelle anime.

Vedi tutto

L’arte per l’arte. DIPINGERE GLI AFFETTI. La pittura sacra a Ferrara tra Cinque e Settecento

26 Gennaio 2019 - 26 Dicembre 2019

Ferrara, Castello

E’ un viaggio nel tempo, affascinante e sorprendente, che spazia dal tramonto del Dominio Estense sino al Secolo dei Lumi, quello proposto dal Castello Estense. Grazie all’emersione della imponente Quadreria che riunisce le opere di proprietà dell’ASP, Centro Servizi alla Persona di Ferrara, Masi Torello e Voghiera, depositata presso i Musei di Arte Antica. Un capitale artistico pressoché sconosciuto eppure di grande rilevanza storica, che l’esposizione restituisce al grande pubblico.

Vedi tutto

OBIETTIVI SU BURRI. Fotografie e fotoritratti di Alberto Burri dal 1954 al 1993

12 Marzo 2019 - 06 Gennaio 2020

Città di Castello (Pg), Fondazione Palazzo Albizzini Collezione Burri – Ex Seccatoi del Tabacco

Grandi fotografi italiani e non, uniti dall’aver potuto fotografare Alberto Burri. In versione assolutamente privata, in occasioni ufficiali e soprattutto mentre crea le sue opere. Immagini celeberrime e altre mai prima esposte o pubblicate. Ora riunite in una grande mostra che ricrea la straordinaria quotidianità del Maestro. E che inaugura il nuovo spazio che, nei sotterranei degli ex Essicatoi del Tabacco, è stato creato per accogliere le mostre temporanee promosse dalla Fondazione Burri.

Vedi tutto

VANITAS. Niki de Saint Phalle

05 Ottobre 2019 - 12 Gennaio 2020

MAR - Museo d’Arte della città di Ravenna

Il Comune di Ravenna in collaborazione con il MAR - Museo d’Arte della Città di Ravenna, nell’ambito della VI edizione 2019 della Biennale di Mosaico Contemporaneo, realizzata grazie al contributo della Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna, di Edison e della Regione Emilia-Romagna, con la partecipazione di Niki Charitable Art Foundation, presenta un’opera dell’artista franco - statunitense Niki de Saint Phalle, a Ravenna per la prima volta.

Vedi tutto

RICCARDO ZANGELMI. Forever young

05 Ottobre 2019 - 12 Gennaio 2020

MAR - Museo d’Arte della città di Ravenna

20 opere realizzate con quasi 800mila mattoncini colorati, un progetto creativo costituito da oggetti, ricordi e fantasie legati al mondo dell’infanzia, con l’obiettivo – afferma Riccardo Zangelmi, autore del progetto artistico - di far emergere il fanciullino che si nasconde ancora in ognuno di noi. Zangelmi è il primo ed unico LEGO® Certified Professional italiano in un ristretto gruppo di sole 14 persone nel mondo. Quella che il pubblico ammira alla Loggetta Lombardesca è la sua “prima volta da protagonista assoluto in un museo pubblico.

Vedi tutto

CHUCK CLOSE. Mosaics

05 Ottobre 2019 - 12 Gennaio 2020

MAR - Museo d’Arte della città di Ravenna

A Chuck Close, artista statunitense di fama internazionale, il Mar di Ravenna dedicata un bella mostra che prende in esame l’attività nel campo del mosaico. Salito alla ribalta della scena artistica tra la fine degli anni ’60 e i primi anni ’70, con autoritratti e ritratti, dipinti in scala monumentale dalla riproposizione di scatti fotografici, Chuck Close ha esplorato nel tempo un’ampia gamma di tecniche pittoriche, grafiche e fotografiche, tessili e, negli ultimi anni, musive, innovando il panorama artistico internazionale con soluzioni linguistiche e formali originali e di grande impatto. Proprio al mosaico giunge in seguito al coinvolgimento nel progetto artistico per la Metropolitana di New York del 1985 con la famosa serie Subway Portraits, ritratti di importanti figure dell’arte, della musica e della cultura tra cui Zhang Huan, Alex Katz, Lou Reed, Cindy Sherman e Kara Walker.

Vedi tutto

DA ARTEMISIA A HACKERT. Storia di un antiquario collezionista alla Reggia

16 Settembre 2019 - 16 Gennaio 2020

Caserta, Reggia di Caserta

È la prima volta che una grande sede museale statale rende omaggio ad una collezione di un antiquario italiano. Ad essere scelto per questa “prima” è Cesare Lampronti, notissimo antiquario romano. Ad essere proposto è un “fermo immagine” delle sue passioni, dei suoi interessi culturali oltre che mercantili. Pitture caravaggesche; pittura del ‘600; vedute; paesaggi e nature morte… con molti capolavori assoluti. Una occasione davvero imperdibile.

Vedi tutto

wo-MAN RAY. Le seduzioni della fotografia

17 Ottobre 2019 - 19 Gennaio 2020

Torino, CAMERA – Centro Italiano per la Fotografia

CAMERA a Torino rende omaggio a MAN RAY con la mostra “Le seduzioni della fotografia” che esporrà circa duecento fotografie, realizzate a partire dagli anni Venti fino alla morte (avvenuta nel 1976), tutte dedicate a un preciso soggetto, la donna, fonte di ispirazione primaria dell’intera sua poetica, e in particolare di quella fotografica. Ma anche assistenti, muse ispiratrici, complici in diversi passi di questa avventura di vita e intellettuale sono state figure come quelle di Berenice Abbott, Lee Miller , Dora Maar anch’esse presenti in mostra con i loro lavori.

Vedi tutto

RAFFAELLO E GLI AMICI DI URBINO

03 Ottobre 2019 - 19 Gennaio 2020

Urbino, Galleria Nazionale delle Marche |Palazzo Ducale di Urbino

Raffaello, un genio che trovò ad Urbino quell’ “ambiente di coltura e cultura” che gli consentì di diventare quello che è stato. Questa grande mostra indaga e racconta il mondo delle relazioni e degli scambi di Raffaello con un gruppo di artisti operosi a Urbino, e che accompagnarono la sua transizione verso la maniera moderna e i suoi sviluppi stilistici durante la memorabile stagione romana.

Vedi tutto

RADIANT. Venti d’Oriente nel manga europeo

16 Ottobre 2019 - 26 Gennaio 2020

Rovigo, Palazzo Roncale

Al Roverella, con ampia presenza di capolavori, si rivive il magico impatto del Giappone – si era negli anni ’60 dell’800 - sull’arte europea, che non fu più la stessa. Un secolo e più dopo, ecco la seconda “invasione”, affidata ai manga che dal Giappone conquistarono il Vecchio Continente e non solo. In entrambi i casi, il percorso è avvenuto nei due sensi. Ed è a questa attualità che si rivolge la mostra “Radiant. Venti d'Oriente nel manga europeo”, in Palazzo Roncale. Le forme contemporanee del giapponismo passano attraverso manga e anime. A testimoniare l'influenza dell'estetica giapponese sulla cultura visiva europea del Ventunesimo secolo, un fumetto si è imposto negli ultimi anni tra i principali alfieri della nuova diffusione di stili e modelli dal Giappone: Radiant.

Vedi tutto

GIAPPONISMO. Venti d’Oriente nell’arte europea. 1860 – 1915

28 Settembre 2019 - 26 Gennaio 2020

Rovigo, Palazzo Roverella

Il taglio di questa mostra è decisamente originale. In essa, per la prima volta, si mappano le tendenze giapponiste dell’Europa tra Ottocento e Novecento: dalla Germania all’Olanda, al Belgio, dalla Francia all’Austria, alla Boemia, fino all’Italia. Al Roverella, capolavori di Gauguin, Touluse Lautrec, Van Gogh, Klimt, Kolo Moser, James Ensor, Alphonse Mucha, ma anche di De Nittis, Chini, Nomellini, Balla Mancini, Fontanesi, Michetti, Bonnard, Ranson, Maurice Denis ed Emile Gallé, Khnopff e Van De Velde

Vedi tutto

MAURO FIORESE. Treasure Rooms (2014-2016)

05 Aprile 2019 - 26 Gennaio 2020

Verona, Palazzo della Ragione, Galleria d’Arte Moderna Achille Forti

Nelle potenti immagini di Mario Fiorese emerge ciò che sta dietro le quinte di alcuni tra i più prestigiosi musei italiani: i loro immensi Archivi, custodi di un numero impressionante di opere che solo questioni di spazio, e talvolta di mode, relegano in questi spazi anziché sulle pareti delle sale aperte al pubblico. E’ un mondo affascinante e precluso. Nelle immagini di Fiorese i depositi assurgono a opera d’arte, paesaggi non tradizionali nobilitati da ritratti di grande formato.

Vedi tutto

DAGLI IMPRESSIONISTI A PICASSO. Capolavori della Johannesburg Art Gallery

11 Ottobre 2019 - 02 Febbraio 2020

Conegliano (TV), Palazzo Sarcinelli

Sessanta opere - e che opere! - provenienti dall’altra parte del mondo, dalla Johannesburg Art Gallery, in Sud Africa. Sono il fior fiore della collezione per la quale Lady Florence Phillips si privò del suo mitico diamante azzurro. Tele meravigliose di Corot , Courbet, Boudin, Degas, Monet, Sisley, Cézanne, Van Gogh, Bonnard, Vuillard… Ma anche di Turner, Alma-Tadema, dei Preraffaelliti. E di Picasso, Matisse, Bacon, Moore, Lichtenstein, Warhol, sino a Kentridge. Due secoli di grandissima arte eccezionalmente riuniti al Sarcinelli.

Vedi tutto

VELENI E MAGICHE POZIONI. Grandi storie di cure e delitti

19 Ottobre 2019 - 02 Febbraio 2020

Este, Museo Nazionale Atestino

Una archeologa e una esperta di storia della Farmacia insieme per andare alla radice di leggende, storie, tradizioni. Per dare un preciso senso a ciò che sembra favola, riconducendo alla scienza ciò che si ritiene puro frutto della fantasia popolare. Per scoprire che se veramente la Principessa avesse baciato il rospo, il bufonide le sarebbe effettivamente apparso come un aitante, giovane cavaliere. In questa mostra, congiuntamente proposta dal Polo Museale del Veneto – Museo Nazionale Atestino, dall’Università degli Studi di Ferrara e dalla città di Este, veleni, pozioni, medicamenti vengono indagati lungo il loro più volte millenario stratificarsi.

Vedi tutto

ARTE E ARTI. Pittura, incisione e fotografia nell’Ottocento

20 Ottobre 2019 - 02 Febbraio 2020

Rancate (Mendrisio), Pinacoteca cantonale Giovanni Züst

Orgoglio e pregiudizio. Da un lato il pittore che vede nel suo lavoro la vera arte, dall’altro l’idea che con l’arte si crei, con la fotografia si riproduca solo meccanicamente. Un dogma sviluppatosi a metà Ottocento che ha continuato a dominare anche nei decenni successivi e che, sia pure a denti stetti, alcuni continuano a praticare ancora oggi. Un confronto-scontro tra le arti, che la mostra declina ai massimi livelli

Vedi tutto