Mostre in preparazione (16)

RENATO MAMBOR

25 Ottobre 2019 - 30 Novembre 2019

Firenze, Tornabuoni Arte

Tornabuoni Arte, nella sua sede di Firenze, è lieta di ospitare un’ampia selezione dedicata a Renato Mambor, a cura di Federico Sardella e in collaborazione con l’archivio Mambor. La mostra, corredata da un approfondito catalogo, ripercorre il lavoro poliedrico dell’artista, tra i più originali della scena europea dell’arte durante la seconda metà del XX secolo.

Vedi tutto

CARLO FORNARA E IL DIVISIONISMO

26 Ottobre 2019 - 15 Marzo 2020

Aosta, Museo Archeologico Regionale

Carlo Fornara sta riprendendosi il ruolo di primissimo piano che ebbe nell’arte italiana ed europea a cavallo tra Otto e Novecento. La mostra di Aosta lo evidenzia, scegliendo di presentare le opere dell’artista tra l’ultimo decennio dell’Ottocento e il primo del nuovo secolo. I suoi felici momenti simbolisti e poi divisionisti, illustrati con le opere – oli e disegni – fondamentali. Una mostra intensa per un artista che ha subito un oblio del tutto ingiustificato.

Vedi tutto

TOMMASO BONAVENTURA. 100 marchi – Berlino 2019

30 Ottobre 2019 - 06 Gennaio 2020

CAMERA - Centro Italiano per la Fotografia | Project Room, Museo del Risparmio

Tommaso Bonaventura - 100 marchi - Berlino 2019, è un progetto artistico del fotografo Tommaso Bonaventura, sviluppato in collaborazione con la curatrice Elisa Del Prete, in occasione dei 30 anni dalla caduta del muro di Berlino (9 novembre 1989). La mostra propone il racconto del Begrüssungsgeld, il denaro di benvenuto che dal 1970 al dicembre 1989 i cittadini della DDR ricevevano quando entravano nella Germania Ovest per la prima volta. Questa vicenda offre uno spunto per interrogarsi su un cambiamento epocale a partire da un punto di osservazione che privilegia le storie private e familiari, restituendole attraverso un duplice racconto: fotografico e video.

Vedi tutto

RAPHAEL WARE. I colori del Rinascimento

31 Ottobre 2019 - 13 Aprile 2020

Urbino, Galleria Nazionale delle Marche | Palazzo Ducale di Urbino

La Galleria Nazionale delle Marche, dal 31 ottobre 2019 al 13 aprile 2020, svela 147 raffinati esemplari di maiolica rinascimentale italiana, provenienti dalla più grande collezione privata del settore al mondo. Una raccolta di altissimo livello appartenente ad un colto collezionista che ha concesso di esporre il suo tesoro al Palazzo Ducale di Urbino, in concomitanza con la grande mostra “Raffaello e gli amici di Urbino promossa dalla Galleria Nazionale delle Marche e che si potrà ammirare al Palazzo Ducale dal 3 ottobre 2019 al 19 gennaio 2020.

Vedi tutto

FLASHBACK l’arte è tutta contemporanea

31 Ottobre 2019 - 03 Novembre 2019

Torino, Pala Alpitour

ULTERIORI INFORMAZIONI ED IMMAGINI NELLA SEZIONE EVENTI. Il motto della manifestazione è noto: “l’arte è tutta contemporanea” e s’ispira alla ricerca concettuale di Gino De Dominicis sul tema dell’immortalità dell’opera d’arte. Flashback trasporta il passato nel presente facendo piazza pulita di etichette temporali e di forme artistiche; conta solo l’esperienza di fruizione dell’opera e l’atemporalità della stessa. Dal 31 ottobre al 3 novembre al Pala Alpitour di Torino.

Vedi tutto

PICASSO. LA SFIDA DELLA CERAMICA

01 Novembre 2019 - 13 Aprile 2020

Faenza, MIC

50 pezzi unici provenienti dalle collezioni del Musée National Picasso-Paris saranno in questa grande mostra a cura di Harald Theil e Salvador Haro, con la collaborazione di Claudia Casali. Un nucleo di inestimabile valore e un prestito eccezionale che affronta tutto il percorso e il pensiero creativo dell’artista spagnolo nei confronti dell’argilla.

Vedi tutto

INCONTRO E ABBRACCIO nella Scultura del Novecento da Rodin a Mitoraj

16 Novembre 2019 - 12 Gennaio 2020

Padova, Palazzo del Monte di Pietà

Mostra d’arte a sviluppo tematico – tra le poche in Italia – “Incontro e Abbraccio” esplora, attraverso una potente rassegna di ben 120 sculture del Novecento, le molteplici singolarità della condizione umana. 120 opere, spesso capolavori, di Auguste Rodin, Vincenzo Gemito, Arturo Martini, Pietro Canonica, Jacques Lipchitz, Agenore Fabbri, Virgilio Guidi, Luciano Minguzzi, Fernad Legèr, Henry Moore, Marcel Duchamp, George Segal, Salvator Dalì, Lorenzo Quinn, Igor Mitoraj fino alle tendenze iconiche di fine secolo.

Vedi tutto

IL TEMPO DI GIACOMETTI DA CHAGALL A KANDINSKY. Capolavori dalla Fondazione Maeght

16 Novembre 2019 - 05 Aprile 2020

Verona, Palazzo della Gran Guardia

Dallo scrigno della Fondazione Maeght di Saint-Paul de Vence Marco Goldin ha attinto una perfetta selezione di ben 50 opere di Giacometti, forse il maggior scultore del ‘900. Documentano l’intero suo percorso artistico. Ad affiancare le opere di Giacometti sarà una trentina di capolavori di Matisse, Braque, Chagall, Mirò, Kadinsky, Derain, Leger, Bonnard tutti dipinti coevi alla permanenza dello scultore a Parigi. E ancora il connubio Giacometti – Calder. Con sullo sfondo, la storia dei coniugi Maeght che hanno saputo raccogliere quella che è considerata una delle più importanti collezioni d’arte al mondo.

Vedi tutto

OLIVO BARBIERI. Mountains and Parks

16 Novembre 2019 - 19 Aprile 2020

Aosta, Centro Saint-Bénin

Sono oltre 50 i lavori esposti in un percorso ventennale che comprende, tra le altre, una serie di grandi immagini fotografiche inedite sulle montagne della Valle d’Aosta realizzate per l’occasione. Per la prima volta, poi, viene presentata la produzione scultorea dell’artista attraverso tre imponenti lavori plastici che occupano l’ala centrale del Centro Saint-Bénin. Le opere in mostra ripercorrono la ricerca compiuta da Barbieri dal 2002 al 2019 sottolineando l’attenzione verso le tematiche connesse con il paesaggio e l’ambiente. Non manca un ciclo d’immagini dedicato alla storia dell’arte antica e moderna e la proiezione di un video del 2005 realizzato in Cina.

Vedi tutto

ORO, 1320 – 2020. Dai Maestri del Trecento al Contemporaneo

22 Novembre 2019 - 31 Gennaio 2020

Milano, Galleria Salamon

Dai fondi oro della grande tradizione antica a Lucio Fontana, Paolo Londero e Maurizio Bottoni, che hanno mirabilmente “ereditato” le tecniche e procedimenti usati nei secoli trascorsi, così come descritti nel “Libro dell’arte” di Cennino Cennini. In Palazzo Cicogna, questa originale, raffinata mostra conduce il visitatore lungo una sorta di “storia della foglia d’oro nelle arti”. In un dialogo tra antico e moderno affidato alle opere di grandi interpreti. Intorno al più prezioso (e simbolico) dei materiali, l’oro.

Vedi tutto

CARLO SCARPA. Vetri e disegni. 1925-1931

23 Novembre 2019 - 29 Marzo 2021

Verona, Museo di Castelvecchio, sala Boggian

La possibilità di ammirare l’opera finita, ovvero i vetri, accanto ai disegni da cui quegli stessi vetri sono stati tratti dai maestri vetrai buranesi, fa di questa mostra un appuntamento davvero imperdibile per chiunque ami l’architettura del ‘900 e il vetro d’autore. In mostra circa 65 emozionanti vetri e un importante nucleo di disegni di Scarpa, patrimonio dell’Archivio Carlo Scarpa di Verona, che ha sede al Museo di Castelvecchio. Oltre ad immagini d’epoca che documentano quel momento creativo del giovane maestro.

Vedi tutto

RITRATTO DI DONNA. Il sogno degli anni Venti e lo sguardo di Ubaldo Oppi

06 Dicembre 2019 - 13 Aprile 2020

Vicenza, Basilica Palladiana

Chanel cambia la moda, Amelia Earhart attraversa in volo l’Atlantico, i balli di Josephine Baker incantano Parigi, Virginia Woolf scrive i suoi capolavori. Capelli e gonne si accorciano mentre cresce il loro peso nella società. Sono le donne degli Anni Venti. Anche in Italia soffia un vento nuovo, e di queste donne così diverse offre ritratti magnetici il pittore Ubaldo Oppi, cresciuto a Vicenza ma formatosi fra Vienna, Parigi e Venezia. E, con lui, in mostra molti dei maggiori artisti europei di quel magico decennio.

Vedi tutto

BOLDINI. L’incantesimo della pittura. Capolavori dal Museo Boldini di Ferrara

07 Dicembre 2019 - 03 Maggio 2020

Barletta, Pinacoteca De Nittis

La Pinacoteca De Nittis di Barletta ospita questa bella retrospettiva su Boldini, con capolavori dal Museo Boldini di Ferrara. Si tratta della prima monografica mai dedicata in Puglia al celebre ritrattista, collega di Giuseppe De Nittis a Parigi, frutto di un virtuoso scambio tra istituzioni civiche simili per storia, natura e vocazione: il Museo Giovanni Boldini di Ferrara e la Pinacoteca - Casa De Nittis di Barletta.

Vedi tutto

ZAVATTINI OLTRE I CONFINI. Un protagonista della cultura internazionale

14 Dicembre 2019 - 01 Marzo 2019

Reggio Emilia, Palazzo Da Mosto

A trent’anni dalla morte di Zavattini, questa mostra sarà un vero e proprio viaggio attorno al mondo assieme a Zavattini. Il progetto espositivo, curato da Alberto Ferraboschi, si impronta su due linee direttrici, da un lato indaga l'attività svolta nei diversi ambiti artistici (cinema, letteratura, pittura, ecc.) e geografici (sia in Europa che nel Nuovo Continente); dall'altro approfondisce temi e vicende particolari, come quello del viaggio (ad esempio sulle orme di Van Gogh), della pace, dei rapporti con lo scrittore latino-americano Garcia Marquez e con gli ambienti cosmopoliti ebraici. Nell’esposizione di Palazzo da Mosto, confluiranno materiali documentari e iconografici che raccontano tutte le attività e la rete di rapporti intessute da questa eclettica personalità: migliaia di carte originali, dattiloscritte e manoscritte, annotazioni autografe, insieme a fotografie, video, manifesti e libri.

Vedi tutto

ULISSE. L’arte e il mito

15 Febbraio 2020 - 21 Giugno 2020

Forlì, Musei San Domenico

La mostra che i Musei San Domenico di Forlì propongono per il 2020 è di quelle che solo i grandissimi musei intenzionali sanno programmare. La sfida è confermare il grande livello espositivo che in 15 anni Forlì ha saputo creare, grazie alla forza propulsiva e culturale della Fondazione Cassa dei Risparmi e alla regia di Gianfranco Brunelli, che dei progetti espositivi della Fondazione è il responsabile.

Vedi tutto

ORAZIO GENTILESCHI. La fuga in Egitto e altre storie

01 Marzo 2020 - 01 Marzo 2020

Cremona, Pinacoteca Ala Ponzone

Due tele di Orazio Gentileschi praticamente eguali, dedicate al racconto del “Riposo durante la fuga in Egitto”. Due versioni che Cremona, per la prima volta, riesce a porre a confronto. E, intorno ad esse, una altissima selezione di altri dipinti e sculture di diversi grandi Maestri, per “raccontare” la popolare “Fuga” da Erode, tramandata dal solo Vangelo di Matteo ma protagonista dei Vangeli apocrifi.

Vedi tutto

PADOVA. LA MERAVIGLIA DEL COLORE. Grandi mostre 2020 /2022

10 Ottobre 2020

Padova, Centro Culturale Altinate San Gaetano

ULTERIORI INFORMAZIONI ED IMMAGINI NELLA SEZIONE EVENTI. Due grandi mostre, tra il 2020 e il 2022. E’ il progetto “Padova. Le meraviglie del colore” che Marco Goldin ha concordato con il Comune di Padova. Al Centro Culturale Altinate San Gaetano, nel ’20 i riflettori si accendono tutti sulla più importante monografica mai dedicata in Italia a Vincent van Gogh. La medesima sede accoglierà, a cavallo tra il ‘21 e il ’22 , “Storia dei cieli da Canaletto a Monet. L’incanto dell’azzurro e altri colori dai vedutisti all’impressionismo”.

Vedi tutto